Giovedi sera.

L’autostrada infondo non Γ¨ stata cosΓ¬ pericolosa come appariva nel mio immaginario. Ma la paura fa sempre cosΓ¬, ti racconta bugie, disegna tutto in un modo cosΓ¬ tremendamente difficile da immobilizzarti e farti fare un passo indietro. Immagino da sempre il mio rapporto con la paura come una porta che mossa dal vento si richiude. Quando la vedi muoversi ti prepari immaginandone giΓ  il rumore, lo sentΓ¬ giΓ  nelle vene, ti viene quasi da socchiudere gli occhi o da tapparti le orecchie, poi perΓ² si chiude e quando accade ti rendi conto che non era niente di che, niente di rilevante. È cosΓ¬ che descriverei la sensazione che precede un’azione limitata da questa emozione. Panico per nulla. Il viaggio in autostrada Γ¨ stato piacevole e leggero, forse anche grazie alla colonna sonora che mi ha accompagnato: rigorosamente canzoni della Disney!

Dopo aver girato come una pazza impanicata senza sosta alla ricerca del parcheggio perfetto per il mio autobus immaginario, ho finalmente raggiunto, dopo dieci minuti a piedi perchΓ© ho calcolato male le distanze, la pasticceria nella quale ho ritrovato una cara collega con cui tempo fa ho condiviso tanti momenti divertenti. Un caffΓ¨ ed una fiamma al cioccolato sono stati un toccasana dopo il β€œlungo viaggio”.

Dopo aver coccolato la piccolissima gattina che ha da poco adottato la mia dolce cugina, mi sono seduta a cena a tavola con di fronte una bella lasagna vegetariana preparata da mia mamma. È sempre piacevole trovare la cena pronta.

Quando supero le mie paure e gli scenari tragici che mi preannunciano, mi sento quasi come un supereroe. La vita improvvisamente diventa entusiasmante. Ora mi merito un bel gelato, Cornetto Sammontana per l’esattezza, come quello che mangiavo con la nonna.

A domani ✨

Pubblicato da escosenzaombrello

Racconto del mio viaggio alla ricerca di me stessa.

2 pensieri riguardo “Giovedi sera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: