Chi sono.

Roberta Poli

Il mio nome Γ¨ Roberta.

Ho respirato per la prima volta circa trent’anni fa e da allora non ho mai smesso, tranne nelle apnee notturne che a volte mi fanno spaventare! Dal giorno in cui sono nata sono cambiate parecchie cose, altre, invece, sono rimaste sempre le stesse, come il mio essere disordinata, curiosa ed inarrendevole.

Amo il mare, gli animali, la peperonata, le persone che indossano armature invisibili, amo scavare a fondo nelle cose, ridere e far sorridere, il natale, camminare nella nebbia, amo cantare canzoni in inglese senza saperne il testo, la doccia calda in inverno, ballare fingendo di essere su un palcoscenico, amo tutte le persone che fanno parte della mia vita, la luce del sole, credermi sensitiva leggendo i tarocchi.

Detesto gli agrumi, la negativitΓ , l’insensibilitΓ . Non apprezzo i giudizi affrettati, il gioco del calcio, la voce del telecronista alla tv e la sigla del telegiornale del mattino, non simpatizzo per i ritardatari (ma li perdono), per i topi e per le code in cassa al supermercato.

Un giorno, senza rendermene conto, ho perso la mia strada, e poco dopo anche me stessa. Qui racconto il mio viaggio, alla ricerca di ciΓ² che sento di aver perduto.

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: